We've updated our Terms of Use. You can review the changes here.

SVR042 - St

by Qudreta

/
  • Streaming + Download

    Includes high-quality download in MP3, FLAC and more. Paying supporters also get unlimited streaming via the free Bandcamp app.
    Purchasable with gift card

      name your price

     

1.
The First 04:14
Seduto sulle sponde del fiume Aspetto il tramonto riflesso Aspetto l'uomo che risolva i problemi Di tutti gli errori fatti Ho avuto tutte le opportunità Le ultime le sto usando ora Non mi illudo non so se posso La rabbia sta esplodendo Voglio solo bere Riprenditi tutto quello che hai perso Nessuno te lo restituirà Stringi i denti e vai avanti Perso nei sogni dell'aldilà I miei lividi stanno sbiancando Le mie colpe stanno svanendo Non ci credo più di tanto Ma se bevo con contento Voglio solo bere
2.
Bipolar 03:35
Incredible story About a loss Where curiosly the guity is me But first of all I would like to subscribe Which in this context The victim is me Lie I'm a lier Fucking inconsistent Preacher of myself Fickle Completely insane Lover of fake Definitely one to prevent Relived the past Like a insane circle Where your reflection Generated nothing But what most you hated It was nothing more Then the fucking darkside of yourself
3.
Piastrella 03:46
Sento il peso dei tuoi passi L'odore dei posti che sei stato La sporcizia che hai portato Guardami ora sono tutta sporca Calpestami, lucidami e poi asciugami Sono una piastrella, una piastrella da confessionale Quanto vorrei sentire l'odore della goliardia Vedere innamorarsi o spegnersi dietro un bicchiere Essere sporca di birra, terra o whisky Invece sono un'inutile piastrella Dalla faccia bella E appena mi macchio passano subito lo straccio E mi rimacchio Sento il peso Dei tuoi passi L'odore dei... E voglio essere Una piastrella da bar
4.
Borotalco 06:13
In piedi con le lacrime sul viso Respira la polvere che ti sei guadagnato Sospira stai annegando e non è colpa tua Sei ancora bambino nuota, nuota e torna a galla Borotalco sulla pelle Costretto a scappare senza alcuna certezza Eccoti in mare indotto a navigare Respira l'aria che ti sei guadagnato Sei ancora bambino Ormai alle spalle l'odore del vile destino In piedi, con le lacrime sull'asfalto Respira l'aria della falsa certezza Tutti i sogni sono svaniti in una nuvola In una nuvola di rumori Di rumori clandestini Sveglia con le lacrime Dei sogni oramai svaniti Delle certezze oramai affogate In un lago di lacrime, riprendi vita e scappa Respira, sei ancora bambino
5.
Tiascio 05:16
Ricordi quei momenti Dove il vento soffiava piano E la pioggia e la grandine lasciavano spazio al sole Ricordi quell'istante dove tutto era possibile Il tempo si fermava E l'emozione viaggiava Ricordati quei momenti Perché ora il vento ci spazza via E il sole s'è spento e la grandine ci violenta Ricordi quell'istante, dove niente era possibile Dove la gente scappava E l'emozione si fermava La senti l'emozione? Oramai è svanita Lo vedi il sole? Oramai s'è spento Ricordi quell'istante? Ricordati quell'istante Lasciati andare Incomincia a viaggiare Prima ti ascio Ti incellofano tutto E poi ti butto Prima ti ascio E poi...

about

credits

released January 4, 2017

Registrato, mixato e masterizzato da Elia Dadone
Artwork di Martina Biagioni e Simone Quaranta

qudreta.bandcamp.com
fb.com/qudretaband

license

all rights reserved

tags

about

Scatti Vorticosi Records Turin, Italy

La Scatti Vorticosi Records è una piccola etichetta indipendente a sostegno delle produzioni D.I.Y. Nata nel 2002 dall'unione di due attività, quali la fotografia e l'assistere ai concerti; si è poi concentrata sulla co-produzione di dischi di gruppi che come noi abbracciano l'idea dell'auto produzione! ... more

contact / help

Contact Scatti Vorticosi Records

Streaming and
Download help

Report this album or account

If you like SVR042 - St, you may also like: